mercoledì 11 maggio 2011

Come pulisco i miei pennelli...

Buon pomeriggio ragazze,come state? 
Io bene...ho un pò di cose da fare ma tutto ok....
Oggi ne ho approfittato anche per dare una pulitina ai miei pennelli...Lo ammetto, sono un pò pigra nel farlo...So che si dovrebbero lavare spesso ma tra una cosina e l'altra lo rimando sempre. E si che il loro bagnetto dura anche pochi minuti....
Per la pulizia dei miei pennelli utilizzo un semplice shampoo neutro per i bimbi, con il quale mi trovo bene perchè  rende morbidi i miei pennelli oltre a dargli una gradevole profumazione. E' molto delicato e non me li rovina. Se non erro lo pagai anche poco, intorno a 1 euro e qualche cosina.




Come li lavo?
Io prendo una noce di prodotto e lo metto all'interno della mia mano e passo ad uno ad uno i pennelli, facendo dei movimenti circolari. Sciacquo sotto l'acqua corrente e poi li metto sopra ad un'asciugamano ad asciugare. Quando è inverno li metto vicini al termosifone mentre quando c'è la bella stagione li metto fuori.....
Ed eccoli qui ad asciugarsi ^_*




Li tengo sempre coricati stando attenta che l'acqua non li rovini e quando ho finito di lavarli cerco di ridargli la loro forma....
Con il kabuki invece, dopo averlo lavato, lo sciacquo molto bene...altrimenti mi ritrovo quella fastidiosa patina...Poi per asciugarlo lo appendo e lo faccio aiutandomi con due graffette e un'elastico per capelli....
L ho visto fare in un video di una ragazza e mi trovo molto bene, in quanto l'acqua non riuscirà ad entrare e il mio kabuki non si schiaccerà.
Questo è un pò quello che faccio, se invece vado di fretta e mi serve subito un pennello lo passo velocemente su una salviettina struccante...anche se avrei preferito prendermi il prodotto per pulirlo...mi sa che me lo farò!!!!
Voi, come li pulite? 
Se avete dei consigli fatemi sapere...sarò ben felice di leggerli e metterli in pratica..
Un bacione grandissimo ^_*

Nessun commento:

Posta un commento